Cacciatori di storie

Un progetto per scoprire e dialogare con le storie

Cacciatori di storie

“Cacciatori di storie” è un progetto svolto nel 2021, grazie al contributo di Fondazione CR Firenze nell’ambito di “PARTECIPAZIONE CULTURALE”, il Bando tematico che la Fondazione dedica al sostegno di programmazioni culturali finalizzate a potenziare la partecipazione attiva della comunità locale e l’inclusione sociale delle periferie.
 

 

 

Il progetto si è svolto nel quartiere di Sorgane, dove un gruppo di 6 giovani formati per la raccolta e cura di storie di vita degli abitanti della città, ha scovato storie autobiografiche e seguito i narratori nella preparazione al racconto nell'ambito dell'evento del 19 Settembre.

cacciatori

 

La formazione dei Cacciatori di storie è avvenuta attraverso un percorso di 6 incontri online di due ore ciascuno nel bimestre aprile-maggio 2021, un incontro di esplorazione del territorio guidato dallo studio di architettura ND e dal gruppo trekking di Bagno a Ripoli.

 

Al termine della formazione, i giovani cacciatori, affiancati dal team del progetto di Vite in autostop, si sono dedicati alla ricerca dei passeggeri (cioè i narratori nella metafora di vite in autostop) e alla cura dei racconti.

 

L'associazione partner VideoArteVirale, con la mediazione dei cacciatori ha realizzato dei trailer per presentare al pubblico le storie, che sono state rese disponibili per la prenotazione attraverso una mappa virtuale sul nostro sito web.

A settembre 2021 i passeggeri hanno condiviso le proprie storie seguendo il formato di Vite in autostop con un evento dal vivo diffuso sul territorio del quartiere, gratuito e aperto a tutti.

Nel corso del progetto è stato realizzato un documentario, che presto sarà condiviso nel canale youtube del progetto e dell'associazione.

 

Cliccate sull'immagine per conoscere tutto il fantastico team di cacciatori:

Cacciatori team sito web by Sara Eisa

 

Vuoi aiutarci a sviluppare il progetto di Vite in autostop?